Passo Madriccio mt 3123

10 agosto 2012

Postato da Claudio in Bike - Ortles - Cevedale

Grazie al nostro Pietch che lo proponeva da un bel po', siamo andati a fare questo bellissimo giro in mountain bike che a parere mio è tra i più belli soprattutto dal punto di vista panoramico e anche per la salita e la discesa che si svolge su sterrato d'alta quota molto ciclabile. Da fare con condizioni di bel tempo (e noi siamo stati fortunati). Partiti da Prato allo Stelvio siamo saliti dapprima su asfalto e poi su una strada forestale sterrata in mezzo al bosco. Dopo qualche sali e scendi dalla bici abbiamo raggiunto Waldrhue attraverso un sentiero circondato da cirmoli e con panorami sull'Ortles, GZ, Cevedale e cima Solda. Arrivati a Solda abbiamo preso la funivia fino al rif. Milano e da qui siamo risaliti in sella fino al rif. Madriccio; foto di rito davanti all'igloo che tanto ci tiene compagnia d'inverno con il braulio. Da qui ultimo strappo (anche con qualche spinta...per me ed Enrica...Pietch anca no) fino a raggiungere il nostro obiettivo: il passo Madriccio a quota 3123. E da qui il panorama è molto bello sia dalla parte che guarda verso Solda che dalla parte che guarda verso la Val Martello...meta della nostra discesa. Ottima la discesa su sterrato che a queste altitudini sembra quasi un miraggio. Arrivati al rif. Corsi la nostra discesa è proseguita  su asfalto (visti i tempi un po' tirati). Ma, come ha detto il promotore della gita (Pietch), abbiamo un conto in sospeso con i rimanenti sterrati della val Martello che portano fino a valle. 

Commenti

Commento postato da alex il 30 agosto 2012

gran donna la tecchia !!!!!!!

Invia un commento





* = campo facoltativo





Codice antispam, tentativo 1 di 4